Consultare il catalogo on line

Il catalogo on line – OPAC

La ricerca può essere effettuata su tutto il posseduto della biblioteca o solo su una specifica sezione: libri, tesi di dottorato, periodici, audiovisivi, Fondo storico. È sufficiente selezionare il relativo filtro sopra la barra di ricerca mono-campo.

Il catalogo permette di effettuare la ricerca nelle collezioni cartacee e audiovisive della biblioteca:

  • oltre 6.000 monografie moderne afferenti alle scienze motorie;
  • circa 2.800 volumi di periodici cartacei attinenti alle scienze motorie;
  • circa 1000 volumi del Fondo storico;
  • tutte le annate, dal 1977 al 1998, del periodico di scienze applicate all’educazione fisica e sportiva Alcmeone, la rivista ufficiale dell’Istituto Superiore Statale di Educazione Fisica di Roma;
  • una ricca ed esclusiva collezione di audiovisivi di circa 200 DVD e VHS commerciali sullo sport e l’educazione fisica e 230 tra DVD e VHS prodotti dall’Ufficio Audiovisivi e Multimediali (ex Centro Produzione Audiovisivi di Ateneo), a testimonianza di alcune lezioni dei docenti e dei maggiori eventi istituzionali a partire dagli anni Ottanta, consultabile sui canali social YouTube, Twitter, Instagram, sulla piattaforma digitale Vimeo e sui canali istituzionali Stream e Intranet di Ateneo;
  • una piccola sezione di cinematografia dello sport con una collezione di 60 DVD;
  • le tesi di dottorato in CD a partire dal XX ciclo (a.a. 2004-2007), escluse dal prestito.

 

Registrazione al catalogo on line

Il catalogo è ad accesso aperto, ma per poter usufruire dei servizi di prestito è necessario registrarsi.

Per registrarsi, cliccare sul pulsante “Accedi” in alto a destra, poi “Non sei ancora registrato?” e inserire i dati personali richiesti, allegando una scansione del proprio documento di identità.

L’utente già registrato può accedere alla propria area riservata attraverso le credenziali SPID.

Dal proprio spazio utente sarà possibile:

  • effettuare richieste di prestito e prenotazioni;
  • visualizzare lo stato dei propri prestiti;
  • richiedere proroghe;
  • salvare ricerche e liste di lettura;
  • inserire suggerimenti di acquisto.

Condividi questa pagina