Collegio dei Revisori dei Conti

Collegio dei Revisori dei Conti

Il Collegio dei Revisori dei Conti è l’organo di controllo interno della gestione amministrativa dell’Ateneo.

Esercita la vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria, economica e patrimoniale della gestione e attesta la corrispondenza del rendiconto alle risultanze della gestione stessa, redigendo apposita relazione che accompagna la proposta di deliberazione del bilancio consuntivo.

Esprime parere sui documenti di bilancio preventivo e consuntivo e sulle variazioni di bilancio.

Il Collegio è costituito da tre componenti effettivi e due supplenti, tutti esterni all’Ateneo, che possono partecipare, senza diritto di voto, alle sedute del Consiglio di amministrazione.

Il Presidente, scelto tra i magistrati amministrativi e contabili e gli avvocati dello Stato, è nominato dal Consiglio di amministrazione su proposta del Rettore.

Il Collegio è nominato con decreto rettorale per un mandato triennale che può essere rinnovato una sola volta.

I compiti e le modalità di funzionamento del Collegio sono stabiliti dal Regolamento di amministrazione, finanza e contabilità.

I componenti in carica per il periodo … sono:

  • cons. Marco Villani, Presidente
  • dott.ssa Michela Guarino, Componente effettivo, designata MEF
  • dott. Francesco Mercurio, Componente effettivo, designato MUR
  • dott. Elio Di Gennaro, Componente supplente, designato MEF
  • dott. Bernardo Maria Iannettone, Componente Supplente, designato MUR

Condividi questa pagina

INFORMAZIONI

Pubblicato il:

20 Agosto 2022

Aggiornato il:

19 Marzo 2024

MENU CONTESTUALE