Basi dell’attività motoria (L22-06)

Basi dell’attività motoria (L22-06)

informazioni su questo INSEGNAMENTO
CFU / ECTS
7
Ore totali:
60
SSD:
M-EDF/01 e FIS/07
Lingua:
Italiana
Periodo:
Annuale
Modalità di valutazione:
Esame scritto a risposte multiple, esame orale e prove pratiche

Obiettivi formativi

Il corso è suddiviso in 2 moduli.

MODULO I: Metodi e Tecniche delle Attività Motorie

Il modulo intende fornire agli studenti le basi teoriche, tecniche e pratiche finalizzate alla conoscenza dei metodi e della didattica delle attività motorie. Al termine del modulo gli studenti dovranno aver acquisito la capacità di selezionare ed utilizzare i concetti ed i principi della metodologia e della didattica delle attività motorie nei diversi contesti nei quali queste si svolgono.

MODULO II: Fisica

Il modulo intende fornire agli studenti le basi teoriche dei fondamentali aspetti della Fisica (movimento, forze, energia).

Prerequisiti

Nessuno

Risultati apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione
Al termine del corso gli studenti dovranno aver acquisito la capacità di selezionare ed utilizzare i concetti ed i principi della metodologia e della didattica delle attività motorie nei diversi contesti nei quali queste si svolgono, nonché quella di comprendere meglio, attraverso lo studio della fisica, il funzionamento del movimento. Il risultato atteso è quello di accrescere le competenze di base dell’attività motoria e stimolare l’interesse e la creatività dello studente nell’applicare i principi appresi.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Esercitazioni in classe e in palestra, sarà stimolata e valutata questa capacità.

Autonomia di giudizio
Sarà richiesta autonomia di valutazione dei framework proposti.

Abilità comunicative
Saranno necessarie ad argomentare le tematiche proposte.

Capacità di apprendimento
Sarà valutata attraverso le valutazioni in itinere.

Programma

Il corso integrato si articola in 2 moduli: uno nell’ambito delle scienze motorie e sportive e uno in fisica.

MODULO I: Metodi e Tecniche delle Attività Motorie

  1. Lezioni teoriche [I semestre] Il movimento umano.
    Forme e classificazioni del movimento: la motricità riflessa, volontaria e automatizzata. Le posture e gli schemi motori. Le capacità motorie: le capacità coordinative. Le capacità motorie: la resistenza aerobica. Le capacità motorie: la forza. Le capacità motorie: la rapidità. Le capacità motorie: la mobilità articolare. Programmazione e organizzazione dell’attività motoria. Il controllo del movimento. Abilità e riuscita dell’apprendimento motorio
  2. Lezioni pratiche [II semestre]
    Tecnica dei movimenti e modalità esecutiva: Corpo umano: nomenclatura, assi e piani; attitudini, atteggiamenti, posizioni. Movimenti, movimenti ginnastici. Posizioni ed esercizi delle singole parti del corpo. Esercizi ginnastici a corpo libero: semplici, composti, combinati. Esercizi ai grandi attrezzi (spalliera, quadro). Esercizi ai piccoli attrezzi (bacchetta, bastone, pallone medicinale). Le capacità motorie. Concetti di base, definizione e metodi di insegnamento delle capacità condizionali – capacità coordinative.

 

MODULO II: Fisica [I semestre]

Richiami di matematica di base. Cinematica, statica e dinamica. Accelerazione media Grandezze vettoriali. Momento di una forza. Massa e forza peso. Moto circolare uniforme. Accelerazione centripeta e centrifuga. Forze conservative e forze dissipative. Energia cinetica e potenziale

Ricevimento: in coda alla lezione e per appuntamento.

Programma Esteso

  • Settimana 1
    • Modulo 1: Presentazione del corso, spiegazione sulle modalità di accesso a Moodle, sulle modalità e i testi di esame. Il movimento umano
    • Modulo 2: Introduzione al modulo di fisica. Richiami di matematica di base.
  • Settimana 2
    • Modulo 1: Forme e classificazioni del movimento: la motricità riflessa, volontaria e automatizzata.
    • Modulo 2: Cinematica
  • Settimana 3
    • Modulo 1: Le posture e gli schemi motori
    • Modulo 2: Statica e dinamica
  • Settimana 4
    • Modulo 1: Le capacità motorie: le capacità coordinative
    • Modulo 2: Accelerazione media
  • Settimana 5
    • Modulo 1: Le capacità motorie: la resistenza aerobica
    • Modulo 2: Grandezze vettoriali
  • Settimana 6
    • Modulo 1: Le capacità motorie: la forza
    • Modulo 2: Momento di una forza
  • Settimana 7
    • Modulo1: Le capacità motorie: la rapidità
    • Modulo 2: Massa e forza peso
  • Settimana 8
    • Modulo1: La mobilità articolare
    • Modulo 2: Moto circolare uniforme
  • Settimana 9
    • Modulo 1: Programmazione e organizzazione dell’attività motoria
    • Modulo 2: Accelerazione centripeta e centrifuga
  • Settimana 10
    • Modulo 1: Il controllo del movimento
    • Modulo 2: Forze conservative e forze dissipative. Energia cinetica e potenziale
  • Settimana 11
    • Modulo 1: Abilità e riuscita dell’apprendimento motorio
    • Modulo 2: Ripasso di tutte le lezioni
  • Settimana 12
    • Moduli 1: e 2: Test di valutazione in itinere in classe
  • Settimana 13
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Arti superiori: coordinazione di base
  • Settimana 14
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Arti inferiori: saltelli e andature
  • Settimana 15
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Arti superiori: potenziamento e coordinazione
  • Settimana 16
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Arti inferiori: affondi, piegate, contraffondi, contropiegate
  • Settimana 17
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Mobilità articolare: busto in piedi
  • Settimana 18
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Mobilità articolare: busto in varie posizioni
  • Settimana 19
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Costruzione di una composizione a corpo libero
  • Settimana 20
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Piccoli attrezzi: bacchetta, bastone di ferro, palla medica
  • Settimana 21
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Piccoli attrezzi: bacchetta, bastone di ferro, palla medica
  • Settimana 22
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Grandi attrezzi: palco di salita, quadro svedese, spalliera
  • Settimana 23
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Grandi attrezzi: palco di salita, quadro svedese, spalliera
  • Settimana 24
    • Esercitazioni pratiche di metodi e tecniche delle attività motorie Composizione con attrezzi

 

Metodi didattici
Nel primo semestre le lezioni si svolgeranno sia in modalità frontale che interattiva con attività in classe, anche attraverso l’ausilio di supporti didattici per l’approfondimento di specifiche tematiche di rilevanza. Le lezioni interattive saranno anche dei momenti di valutazione in itinere della capacità di ritenere e rielaborare i contenuti appresi. Nel secondo semestre sono previste esercitazioni pratiche in palestra.

Modalità di verifica dell’apprendimento
La verifica del profitto prevede una prova scritta (quiz a scelta multipla) per verificare l’acquisizione dei contenuti teorici del corso relativi ai due moduli di Metodi e tecniche delle attività motorie e Fisica), una prova orale per la verifica della conoscenza della tecnica degli esercizi, una prova pratica (composizione individuale a corpo libero e composizione a coppia all’attrezzo) per verificare che lo studente sia in grado di applicare i principi della metodologia e della didattica delle attività motorie.

Testi di riferimento

MODULO I: Metodi e tecniche delle attività motorie

  • Dispense costituite dalle diapositive delle lezioni
  • Casolo F. Lineamenti di teoria e metodologia del movimento umano. Vita e Pensiero, Milano.
  • Raganato A. Teoria degli esercizi ginnastici. Ed. Società Stampa Sportiva, Roma
  • J. Weineck. L’allenamento ottimale. Ed. Calzetti. Mariucci, 2009

 

MODULO II: Fisica

  • Dispense costituite dalle diapositive delle lezioni
  • Ugo Amaldi, L’Amaldi per i licei scientifici.blu le misure, l’equilibrio, il moto, il calore, la luce. 2017
  • Douglas C. Giancoli, Fisica, Principi e applicazioni, Terza edizione, 2017
Vedi programma esteso
CORSI CHE UTILIZZANO L'INSEGNAMENTO
Laurea in Scienze Motorie e Sportive (Classe L22)
Piazza Lauro De Bosis, 15 - 00135 Roma
Docenti del corso
Caputo Davide
Di Cagno Alessandra
Fagnani Federica
Macone Damiano