Centro Studi di Diritto ed Etica dello Sport

Centro Studi di Diritto ed Etica dello Sport

Presentazione

Missione culturale 

Si occupa dello studio delle plurime interazioni tra le tematiche etiche e i profili giuridici dell’azione amministrativa, al fine di contribuire allo studio e all’interpretazione e alla elaborazione di regole giuridiche e di condotta, anche con particolare riguardo all’azione amministrativa in ambito sportivo.

Principali linee di ricerca

È stato sviluppato uno specifico progetto di Ateneo dal titolo “Administrative artificial intelligence: ethical perspectives for a legal framework”, volto a delineare un autonomo statuto giuridico dell’azione amministrativa algoritmica. In virtù dell’analisi dei meccanismi di funzionamento dei processi decisionali compiuti tramite i sistemi di digitalizzazione e automazione, sia in ambito procedimentale sino alla fase processuale, saranno studiate e individuate nuove regole di condotta amministrativa e indicatori di monitoraggio della loro attuazione, utili ad assicurare il buon andamento, l’imparzialità e la trasparenza dell’operato della pubblica amministrazione. L’obiettivo sarà perseguito con un approccio teorico-pratico, mediante lo studio delle possibilità di innovare la n. 241/1990, declinando un nuovo tipo di “procedimento amministrativo algoritmico”, che sarà completato da un’indagine negli ambiti del diritto sportivo caratterizzati dall’esercizio dell’azione amministrativa.

Il laboratorio

Ambiti di ricerca

In aggiornamento