Tavolo Tecnico della Qualità (TTQ)

Tavolo Tecnico della Qualità (TTQ)

II Tavolo Tecnico della Qualità (TTQ) è l’organismo che rappresenta la governance di Ateneo per quanto concerne istanze, esigenze e problematiche che riguardino il corretto funzionamento del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo (AQ).

Il TTQ è stato istituito, come Tavolo Permanente per la Qualità, nel 2017 (D.R. n. 17/008201 del 22 dicembre 2017) e aggiornato nel 2018 (D.R. n. 18/008318 del 10 ottobre 2018) con l’obiettivo di permettere alla governance di Ateneo di monitorare, in linea con le direttive e con le norme ANVUR sul sistema di AQ di Ateneo, tutte le attività che le unita organizzative dell’Ateneo, centrali e periferiche, predispongono e realizzano per raggiungere gli obiettivi istituzionali fissati per la didattica, la ricerca e la terza missione/impatto sociale.

Per svolgere le sue funzioni il TTQ interagisce con tutte le componenti dell’Ateneo e si confronta con i coordinatori e i presidenti AQ delle diverse aree dell’Ateneo.

II TTQ favorisce, nel pieno rispetto delle competenze degli organi di governo dell’Ateneo e delle sue componenti centrali e periferiche, la realizzazione degli obiettivi strategici stabiliti nel Piano Strategico di Ateneo e nel Piano Integrato delle Attività Organizzative (di seguito PIAO).

II TTQ promuove e monitora le attività connesse alla didattica, alla ricerca e alla terza missione/impatto sociale nel rispetto dei principi, delle direttive e dei criteri di assicurazione della qualità stabiliti dall’ANVUR nel modello del sistema AVA.

È prerogativa del TTQ:

  • definire periodicamente i propri obiettivi di lavoro, con specifica attenzione e riferimento alle attivita di monitoraggio rivolte alle principali componenti centrali e periferiche dell’Ateneo, secondo modalita e criteri conformi alle procedure e alle indicazioni predisposte dall’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) nelle Linee Guida AVA, nonche secondo modalita e criteri sollecitati dai competenti organi AQ di Ateneo;
  • avanzare e concordare collegialmente proposte in merito all’assegnazione di responsabilita e di compiti al personale dell’Ateneo nell’ottica di un miglioramento continua del sistema AQ di Ateneo;
  • approvare annualmente la programmazione delle proprie attivita e l’attribuzione interna di compiti e di responsabilita, ivi compresi quelli necessari a far fronte a qualunque contingenza o esigenza sollecitata dai referenti istituzionali esterni all’Ateneo (i.e., MUR, CUN, CRUJ, ANVUR, CODAU, CONVUI};
  • richiedere, ove ne sentisse l’esigenza, documentazione predisposta dagli organi di governo al fine di verificarne la congruenza con nuove direttive o norme AQ che dovessero essere predisposte o pubblicate dall’ANVUR.

 

Le attività principali sono:

  • riunirsi con cadenza periodica e con tempistiche che devono essere coerenti con le attività e con le scadenze AQ delle principali componenti centrali e periferiche dell’Ateneo;
  • fornire riscontri, con apposite comunicazioni, alla documentazione AQ che le principali componenti centrali e periferiche dell’Ateneo trasmettono seconda modalità e tempistiche che ii TTQ concorda internamente;
  • ove rilevasse particolari problematiche che ostacolino la corretta gestione AQ delle principali attività istituzionali, discutere e convenire collegialmente sulle azioni e/o suite soluzioni ritenute più idonee a ristabilire ii rispetto delle direttive e delle norme suggerite dal sistema AVA;
  • considerare quali attività, rilievi o azioni, suggerite durante ii regolare svolgimento delle sue funzioni, richiedano ii coinvolgimento, ii parere ovvero l’approvazione da parte degli organi centrali delta governance (Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione);
  • proporre, ove lo ritenesse necessario, interventi e integrazioni sui principali documenti predisposti dalla governance di Ateneo e richiamati dalle linee guida AVA (p.e., Piano Strategico di Ateneo, PIAO, etc.);
  • Predisporre periodicamente resoconti del proprio lavoro e delle proprie riunioni con la stesura di verbali che riassumono, voce per voce, le tematiche affrontate e le considerazioni, azioni o decisioni concordate al riguardo;
  • Pubblicare periodicamente i verbali di cui al punto precedente su una sezione dedicata AQ disponibile sul portale di Ateneo.

 

Composizione

Partecipa alle riunioni in qualità di segretario verbalizzante la dott.ssa Paola Teti.

Condividi questa pagina

INFORMAZIONI

Pubblicato il:

24 Dicembre 2023

Aggiornato il:

3 Aprile 2024