Chi siamo

L’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”

L'ateneo
L’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” è la quarta università statale di Roma, ed è l’unico ateneo italiano, e uno dei pochissimi europei, a essere interamente dedicato all’attività motoria e allo sport. Già Iusm - Istituto Universitario di Scienze Motorie (Roma, 1998) ha origine dalla trasformazione dell’ISEF - Istituto Superiore Statale di Educazione Fisica (Roma, 1952) e prima ancora dall’Accademia di Educazione Fisica fondata nel 1928. La sua sede è situata nel grande complesso monumentale del Foro Italico, che ospita alcuni degli impianti sportivi più importanti della capitale.

L’Ateneo dispone di moderne strutture didattiche (11 aule,  4 laboratori linguistici,  1 biblioteca specializzata),  sportive (10 palestre modernamente attrezzate, due vasche, un centro remiero sul Tevere) e scientifiche (oltre 20 laboratori e centri di ricerca) e di una mensa per gli studenti.  E’ dotato, inoltre, di un moderno Centro Produzione Audiovisivi (che realizza autonomamente materiale video didattico  e divulgativo) e di sale conferenze in cui si svolgono congressi di rilievo nazionale e internazionale. Con i suoi circa 2000 iscritti e 60 docenti l’Ateneo si trova attualmente in vetta alle classifiche nazionali per strutture e numero di docenti disponibili per studente. Fortemente aperto al territorio e alla cooperazione internazionale ha anche una tra le più elevate percentuali di studenti fuori sede (circa 30%) e stranieri (oltre 6%).

Molto sviluppata è l’attività di ricerca, svolta all’interno del Dipartimento e delle diverse strutture, sui più diversi temi relativi all’attività motoria e allo sport - da quello tecnico-addestrativo a quelli biomedici, psicologici, formativi, socioeconomici, comunicativi ecc. - con rilevanti ricadute a livello di ricerca di base.

Il Dipartimento di Scienze motorie, umane e della salute è articolato in tre sezioni:

  • Scienze del movimento umano e dello sport
  • Scienze umane e sociali
  • Scienze della salute

 

Le origini

Le origini dell’Università “Foro Italico” sono lontane ed appartengono alla storia delle scuole di ginnastica in Italia.
I suoi ascendenti più prossimi vanno cercati nell'Accademia di educazione fisica, sia maschile (Roma, 1929) che femminile (Orvieto, 1932) e nell'Istituto statale di educazione fisica - Isef (Roma, 1952).

La Sede, come raggiungerci

L'Università degli Studi di Roma "Foro Italico" ha sede nel complesso sportivo e culturale del Foro Italico.Gli edifici che lo ospitano furono inaugurati nel 1932 e contemporaneamente si costruì lo Stadio dei marmi. Negli anni successivi si aggiunsero gli altri edifici e il complesso sportivo che adesso li circonda e di cui in partesi serve per la propria attività. Per i campionati mondiali di calcio del 1990 fu ampiamente ristrutturato uno stadio preesistente che è l'attuale Stadio Olimpico, uno dei più grandi e funzionali tra quelli italiani.

Il territorio

Il territorio su cui si colloca il complesso sportivo e storico del Foro Italico si estende nell'area nord di Roma, sulla riva ovest del Tevere. Agli inizi del secolo scorso, fino agli anni trenta, era una zona collocata alla periferia estrema della città, ancora segnata da una prevalenza di campagna, eccezion fatta per il quartiere popolare che si stendeva intorno a Ponte Milvio e per le vecchie ville sparse nel verde.

Offerta formativa

Presso il Dipartimento di Scienze motorie, umane e della salute sono istituiti i seguenti corsi:

  • Corso di Laurea in Scienze motorie e sportive (triennale - 180 CFU)
  • Corsi di Laurea Magistrale:

- Attività motorie preventive e adattate (biennale  - 120 CFU)

- Attività fisica e salute (biennale  - 120 CFU, interateneo/titolo congiunto europeo)

- Management dello sport  (biennale - 120 CFU)

- Scienza e tecnica dello sport (biennale - 120 CFU)

Servizi di Ateneo

Il Servizio Orientamento, Tirocinio e Job Placement ha il compito di informare e guidare gli aspiranti studenti nella scelta dell’offerta formativa, informare e sostenere gli studenti iscritti durante il percorso di studio e creare collegamenti e sinergie tra Ateneo e mondo del lavoro. L’Università aderisce, inoltre, al Sistema Orientamento Università Lavoro - SOUL, portale informativo finalizzato a creare collegamenti tra il mondo della formazione e il mondo produttivo, migliorando l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Abbonamento a Chi siamo