Bandi di concorso per Collaborazioni

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA “PER ATTIVITA’ DI INTERPRETARIATO LIS" 2019-20

Sottosezione: 

Bando: 

Nomina e lavori della Commissione: 

E’ nominata con Decreto Direttoriale Repertorio n.61/2020 del 03/03/2020 la Commissione Giudicatrice per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per il “Servizio di interpretariato della Lingua Italiana dei Segni (LIS)", come di seguito Composta:

 

  • Prof. Pasquale MOLITERNI, Presidente;
  • Dott. Tullio ZIRINI, Componente esperto;
  • Dott. Diego VISENTINI, Componente con funzioni di Segretario verbalizzante.

 

Criteri di valutazione preliminare:

TITOLI (fino a punti 6)

 

  1. Documentata attività di Interpretariato LIS in ambito universitario (min. 150 ore/anno); 0,5 punti per ogni anno

Fino a punti 4,5

  1. Titoli di grado universitario (Laurea, Specializzazioni, Master, ecc.) attinenti al tipo di collaborazione; 0,3 punti per ogni titolo

Fino a punti 0,6

  1. Ulteriori Diplomi, Attestati, Titoli di Interprete della Lingua dei Segni Italiana (LIS); 0,1 punti per ogni corso

Fino a punti 0,5

  1. Documentata conoscenza della Lingua Inglese; 0,2 punti per titolo

Fino a punti 0,4

COLLOQUIO (fino a punti 24)

 

Verifica del possesso delle conoscenze e delle competenze.

IL Colloquio si intende superato con il punteggio minimo di 13.

Fino a punti 24

Nel dettaglio, in riferimento ai criteri individuati per il Colloquio, la Commissione esaminatrice utilizzerà gli elementi di valutazione come di seguito elencati, per ciascuna voce potrà essere attribuito fino a un massimo di 6 punti:

  1. Conoscenza del contesto universitario;
  2. Conoscenza dei Corsi di Studio erogati dall’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” (tipologie, finalità, attività formative e loro peculiarità);
  3. Ruolo dell’Interprete LIS nell’Università;
  4. Conoscenze e competenze nei processi d’integrazione, nella relazione d’aiuto, nella comunicazione, nella promozione dell’autonomia dello studente.

Verbale n. 2 del 01/04/2020

Diario Prove: 

La data della discussione pubblica per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per il “Servizio di interpretariato della Lingua Italiana dei Segni (LIS)" è fissata per il giorno 16.04.2020 alle ore 11,00.

Ai fini di ottemperare alle misure di contenimento e al cd. distanziamento sociale,e al contempo di assicurare il servizio di assistenza agli studenti non udenti, il colloquio si terrà in modalità telematica attraverso l'utilizzo di Skype.

Si invitano i candidati a far pervenire al Responsabile del procedimento, all'indirizzo email andrea.cessari@uniroma4.it, l’esatta utenza attiva per essere contattati via Skype il giorno del colloquio, almeno n. 5 (cinque) giorni lavorativi prima della data fissata per il colloquio.

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NELL’AMBITO DEL PROGETTO DI RICERCA “Individuazione di parametri indiretti innovativi indicativi per l’assunzione di sostanze stimolanti l’eritropoiesi”

Sottosezione: 

Bando: 

Procedura comparativa per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca bibliografica e raccolta dati nell’ambito del Progetto di Ricerca “Individuazione di parametri indiretti innovativi indicativi per l’assunzione di sostanze stimolanti l’eritropoiesi”.

Nomina e lavori della Commissione: 

E' nominata con Decreto Direttoriale del 03/02/2020 rep. n. 29/2020, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca bibliografica e raccolta dati, nell’ambito del Progetto di Ricerca “Individuazione di parametri indiretti innovativi indicativi per l’assunzione di sostanze stimolanti l’eritropoiesi”.

  • Prof. Andrea MACALUSO, Presidente;

  • Prof. Paolo SGRO', Componente;

  • Prof.ssa Chiara FOSSATI, Componente con funzioni di Segretario;

 

Criteri preliminari di valutazione:

VOTO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE MAX 5 PUNTI COME DA TABELLA

PUNTI

110/110 CON LODE

5

108-110/110

4

105-107/110

3

100-104/110

2

< 100

1

 

VOTO DI LAUREA MAGISTRALE NELL’AMBITO DELLE SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE MAX 5 PUNTI COME DA TABELLA

PUNTI

110/110 CON LODE

5

108-110/110

4

105-107/110

3

100-104/110

2

< 100

1

 

  • Titolo di dottore di ricerca nell’ambito del movimento umano, della salute e dello sport- 5 punti;

  • Conoscenza della lingua inglese- max 5 punti

  • Comprovata esperienze di ricerca nell’ambito delle Scienze Motorie e Sportive– max 5 punti

  • Competenza nell’utilizzo dei software di elaborazione dati-max 5 punti

Diario Prove: 

La data della discussione pubblica per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca bibliografica e raccolta dati, nell’ambito del Progetto di Ricerca “Individuazione di parametri indiretti innovativi indicativi per l’assunzione di sostanze stimolanti l’eritropoiesi” è fissata come previsto dal bando il giorno 25 febbraio 2020, alle ore 10.30 presso la stanza 28 (piano -1) sita in Piazza Lauro de Bosis n. 6- 00135 Roma.

Visto il rinvio del colloquio a seguito dell'ordinanza del Sindaco di Roma n. 32 del 23.02.2020, la data della discussione pubblica è fissata per il giorno 2 Marzo 2020  alle ore 15.30 presso la stanza 28, piano -1, piazza Lauro de Bosis 6 - 00135 Roma.

Candidati ammessi: 

  • prot. 0000478 del 30 gennaio 2020

Regolarità atti: 

Con Decreto Direttoriale, rep. n. 63/2020 del 5 marzo 2020, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca bibliografica e raccolta dati, nell’ambito del Progetto di Ricerca “Individuazione di parametri indiretti innovativi indicativi per l’assunzione di sostanze stimolanti l’eritropoiesi”.

Procedura comparativa per titoli, per il conferimento di un incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attività media literacy in licei sportivi collocati sul territorio dell’Emilia-Romagna

Sottosezione: 

Bando: 

Avviso di selezione per un contratto di prestazione d'opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attiità di media literacy in licei sportii collocati sul territorio dell'Emilia-Romagna, connesse al Progetto: "Implementazione e alutazione di un intervento antidoping tramite nuoi media realizzato da studenti di licei sportivi"

Nomina e lavori della Commissione: 

E' nominata con Decreto Direttoriale del 07/01/2020 rep. n. 3/2020, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attiità di media literacy in licei sportii collocati sul territorio dell'Emilia-Romagna, connesse al Progetto: "Implementazione e alutazione di un intervento antidoping tramite nuoi media realizzato da studenti di licei sportivi",  come di seguito composta:

  • Prof. Arnaldo ZELLI, Presidente;

  • Prof. Luca MALLIA, Componente;

  • Prof.ssa Marika BERCHICCI, Componente con funzioni di Segretario;

 

Criteri preliminari:

  • Voto di laurea – fino ad un massimo 10 punti così ripartiti:

    • 10 punti per 110/110 e lode o 110,

    • 8 per 109-108,

    • 6 per 107-106,

    • 5 per 105-104,

    • 3 punti per 103-102,

    • 1 punti per voti inferiori a 102;

  • Abilitazione alla professione di psicologo e Iscrizione all’albo degli Psicologi – punti 5

  • Titoli di studio e/o di formazione ulteriori inerenti le “scienze motorie" - fino ad un massimo 15 punti così ripartiti:

    • 15 punti per un Master di II livello, Dottorato, o Scuole di Specializzazione

    • 10 punti per Laurea Magistrale o Equipollente in Scienze Motorie

    • 5 punti per Laurea triennale in Scienze motorie

Regolarità atti: 

Con Decreto Direttoriale, rep. n. 12/2020, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attiità di media literacy in licei sportii collocati sul territorio dell'Emilia-Romagna, connesse al Progetto: "Implementazione e alutazione di un intervento antidoping tramite nuoi media realizzato da studenti di licei sportivi".

 

    Procedura comparativa per titoli, per il conferimento di un incarico collaborazione coordinata e continuativa per attività di supporto all’ Ufficio Relazioni Internazionali nell’ambito del programma Erasmus+ a.a. 2019-20

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale del 14/10/2019, rep. n. 436/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di un incarico collaborazione coordinata e continuativa per attività di supporto all’ Ufficio Relazioni Internazionali nell’ambito del programma Erasmus+ a.a. 2019-20, come di seguito composta:

    • Prof. Emanuele ISIDORI, Presidente;

    • Dott. Diego VISENTINI, Componente;

    • Dott.ssa Paola TETI, Componente con funzioni di Segretario;

     

    Criteri di valutazione:

    VOTO DI LAUREA MAX 10 PUNTI

    COME DA TABELLA

    PUNTI

    110/110 CON LODE

    10

    108-110/110

    9

    105-107/110

    8

    100-104/110

    7

    DA 94 A 100/110

    6

    DA 88 A 93

    5

    < 88

    4

     

    Descrizione Requisito

    PUNTI

    Esperienza come studente Erasmus in Spagna per un anno accademico

    10 punti per un anno accademico

    5 punti per un semestre accademico

    Conoscenza delle lingue Spagnolo e Inglese

    max 10 punti:

    max 7 punti per la lingua spagnola

    max 3 punti per la lingua inglese

    Esperienza lavorativa presso Università o Enti pubblici in ambito Relazioni Internazionali

    max 10 punti:

    2,5 punti per anno

    Laurea Magistrale in Management dello Sport

    3 punti

    Avere svolto attività di supporto ai progetti di mobilità Erasmus+ KA103 e KA107

    max 5 punti:

    2,5 punti per tipo di progetto

    Candidati ammessi: 

    Con Decreto Direttoriale, rep. del 22/10/2019 n. 449/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di supporto all’ Ufficio Relazioni Internazionali nell’ambito del programma Erasmus+ a.a. 2019-20

    Procedura comparativa per titoli, per il conferimento di un incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale nell’ambito del Progetto di Ricerca “Promoting the shift sedentary Lifestyle towards active Ageing – LifeAge”

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale del 07/10/2019, rep. n. 422/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di un incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento di attività di collaborazione nel contesto degli Intellectual Output 1 e 2-Phase 1- Progetto di Ricerca “Promoting the shift sedentary Lifestyle towards active Ageing – LifeAge”, come di seguito composta:

     

    • Dott. Paolo Borrione, Presidente;

    • Dott. Paolo Sgrò, Componente;

    • Dott.ssa Chiara Fossati, Componente con funzioni di Segretario;

     

    Criteri preliminari:

    VOTO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22/L33) MAX 5 PUNTI COME DA TABELLA

    PUNTI

    110/110 CON LODE

    5

    108-110/110

    4

    105-107/110

    3

    100-104/110

    2

    < 100

    1

     

    VOTO DI LAUREA MAGISTRALE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE ED ADATTATE (LM67) MAX 5 PUNTI COME DA TABELLA

    PUNTI

    110/110 CON LODE

    5

    108-110/110

    4

    105-107/110

    3

    100-104/110

    2

    < 100

    1

    • Dottorato di ricerca nell’ambito del movimento umano, della salute e dello sport (o simili) max 5 punti

    • Conoscenza della lingua inglese max 5 punti

    • Comprovata esperienze di ricerca in scienze motorie, anche in ambito internazionale e su popolazioni in età geriatrica– max 10 punti

    Regolarità atti: 

    Con Decreto Direttoriale, rep. del 14/10/2019 n. 435/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento di attività di collaborazione nel contesto degli Intellectual Output 1 e 2-Phase 1- Progetto di Ricerca “Promoting the shift sedentary Lifestyle towards active Ageing – LifeAge”.

    Procedura comparativa per titoli, per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale nell’ambito del Progetto “Soft-Tissue-Artifact-Propagation Attenuation project”

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale del 03/10/2019, rep. n. 415/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale nell’ambito del Progetto “Soft-Tissue-Artifact-Propagation Attenuation project”, come di seguito composta:

    • Prof. Andrea Macaluso, Presidente;

    • Dott. Giuseppe Vannozzi, Componente;

    • Dott.ssa Valentina Camomilla, Componente con funzioni di Segretario;

    • Dott.ssa Elena Bergamini, Componente supplente.

     

    Criteri preliminari:

    VOTO DI LAUREA MAX 10 PUNTI COME DA TABELLA

    PUNTI

    110/110 CON LODE

    10

    108-110/110

    8

    105-107/110

    6

    100-104/110

    5

    94-100/110

    4

    88-93/110

    0

    < 88

    0

     

    Ulteriori titoli valutabili - max 40 punti

    • Pubblicazioni scientifiche in tema “Soft-Tissue-Artifact-Propagation Attenuation project” - 3 punti per pubblicazione - max 15 punti

    • Tematica del dottorato di ricerca coerente con il tema della prestazione d'opera (Soft-Tissue-Artifact) max 15 punti

    • Competenze nell'analisi e nell'interpretazione di dati relativi alla cattura del movimento del sistema muscolo scheletrico umano – max 5 punti

    • Avere familiarità con il linguaggio di programmazione MaAtlab – max 5 punti

    Regolarità atti: 

    Con Decreto Direttoriale, rep. del 14/10/2019 n. 437/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale nell’ambito del Progetto “Soft-Tissue-Artifact-Propagation Attenuation project.

    Procedura comparativa per titoli, per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per attività di supporto e di tutoraggio nell’ambito del Corso di Specializzazione delle attività di Sostegno a.a. 2018-19

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale del 04/09/2019, rep. n. 374/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per attività di supporto e di tutoraggio nell’ambito del Corso di Specializzazione delle attività di Sostegno a.a. 2018-19, come di seguito composta:

     

    • Prof. Pasquale Moliterni, Presidente;

    • Dott.ssa Marta Sanchéz Utge, Componente;

    • Sig. Stefano Dionisi, Componente con funzioni di Segretario;

    • Sig. Ferdinando Laurenti, Componente supplente.

     

    Criteri di valutazione:

    Laurea Magistrale riconducibile all’Area 11 fino a 10 punti:

    • Scienze storiche punti 5;

    • Scienze filosofiche punti 6;

    • Scienze pedagogiche punti 10;

    • Scienze psicologiche punti 8.

    Comprovata esperienza nell’organizzazione di corsi di specializzazione per le attività di sostegno nei diversi gradi di scuola fino a 12 punti: 4 punti per ogni anno di attività lavorativa;

    Formazione degli insegnanti: conoscenza della normativa relativa ai corsi di Specializzazione per le attività di sostegno di tutti gli ordini e gradi fino a massimo 1 punto;

    Utilizzo di piattaforma didattica Moodle per la gestione dei corsi fino a massimo 1 punto;

    Aver svolto attività di tutorato nell’ambito dei corsi di Specializzazione per le attività di sostegno fino ad un massimo di 4 punti (2 punti per incarico di tutorato);

    Conoscenza della lingua inglese fino ad un massimo di 2 punti (livello C 2 punti; livello B 1 punto);

    Regolarità atti: 

    Con Decreto Direttoriale, rep. del 06/09/2019 n. 382/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.1 incarico di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per attività di supporto e di tutoraggio nell’ambito del Corso di Specializzazione delle attività di Sostegno a.a. 2018-19

    Procedura comparativa per titoli per n. 3 incarichi occasionali per le attività connesse al Progetto “Implementazione valutazione dell’efficacia di un intervento di media literacy sull’uso di sostanze dopanti in in studenti di di scienze motorie”

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale del 23/09/2019 rep. n. 407/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 3 incarichi di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attività di gestione dati quantitativi e qualitativi (inserimento e trattamento preliminare dei dati), connesse al Progetto “Implementazione valutazione dell’efficacia di un intervento di media literacy sull’uso di sostanze dopanti in studenti di scienze motorie”,  come di seguito composta:

    • Prof. Arnaldo ZELLI, Presidente;

    • Dott.ssa Marika BERCHICCI, Componente;

    • Prof. Luca MALLIA, Componente con funzioni di Segretario;

     

    Criteri di valutazione:

    Voto di laurea – fino ad un massimo 10 punti così ripartiti:

    •       10 punti per 110/110 e lode o 110,

    •       8 per 109-108,

    •       6 per 107-106,

    •       5 per 105-104,

    •       3 punti per 103-102,

    •       1 punti per voti inferiori a 102;

    • Ulteriori titoli di studio (p.e. Master, Dottorato, Scuole di Specializzazione) - max 5 punti

    • Esperienza professionale pregressa nel campo della raccolta e gestione dei dati – max 10 punti

    • Pubblicazioni scientifiche- max 10 punti

    Regolarità atti: 

    Con Decreto Direttoriale, rep. del 06/09/2019 n. 382/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.3 incarichi di prestazione d’opera intellettuale a carattere occasionale per lo svolgimento delle attività di gestione dati quantitativi e qualitativi (inserimento e trattamento preliminare dei dati), connesse al Progetto “Implementazione valutazione dell’efficacia di un intervento di media literacy sull’uso di sostanze dopanti in studenti di scienze motorie”

    Avviso di selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di progettazione, organizzazione ed erogazione di programmi di attività fisica adattata da svolgersi presso l’Ateneo

    Sottosezione: 

    Bando: 

    Nomina e lavori della Commissione: 

    E' nominata con Decreto Direttoriale n. 19/005443 del 25/07/2019, la Commissione Giudicatrice per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di progettazione, organizzazione ed erogazione di programmi di attività fisica adattata aperti al territorio da svolgersi presso l’Ateneo che prevedano la possibilità di somministrare protocolli specifici e individualizzati per soggetti con esiti di diverse patologie (osteoporosi; malattie cardiovascolari, diabete, cancro, patologie neurodegenerative), come di seguito composta:

     

    • Prof. Massimo Sacchetti, Presidente;

    • Dott. Ivan Dimauro, Componente;

    • Dott. Federico Quaranta, Componente con funzioni di Segretario;

    • Prof.ssa Paola Sbriccoli, Componente supplente.

     

    Criteri di valutazione:

    • fino a 10 (dieci) punti per il voto di Laurea Triennale in Scienze Motorie: punti 10 per votazione 110/110 e lode; punti 8 per votazione 110/110; punti 6 per votazione da 109 a 105/110; punti 4 per votazione da 104 a 100/110; punti 2 per votazione da 99 a 95/110; punti 0 per votazione inferiore a 94/110;

    • fino a 10 (dieci) punti per il voto di Laurea Specialistica in Attività Motoria Preventiva e Adattata: punti 10 per votazione 110/110 e lode; punti 8 per votazione 110/110; punti 6 per votazione da 109 a 105/110; punti 4 per votazione da 104 a 100/110; punti 2 per votazione da 99 a 95/110; punti 0 per votazione inferiore a 94/110;

    • fino a 15 (quindici) punti per Dottorato di ricerca in Attività Fisica e Salute (o simili);

    • fino a 5 (cinque) punti per la conoscenza della lingua inglese;

    • fino a 10 (dieci) punti per comprovate esperienze di lavoro e ricerca con popolazioni speciali (pazienti affetti da osteoporosi, malattie cardiovascolari, diabete, cancro, patologie neurodegenerative), supportate anche da pubblicazioni scientifiche;

    • fino a 10 (dieci) punti per competenze nell’ambito della valutazione funzionale;

    • fino a 5 (cinque) punti per comprovata esperienza di didattica in ambito universitario

    Per essere ammessi al colloquio la commissione stabilisce una soglia pari a punti 30 dei titoli. Durante il colloquio verranno assegnati:

    • fino a 10 (dieci) punti attraverso la valutazione delle esperienze pregresse nell’ambito di ricerche inerenti l’attività motoria preventiva e adattata oggetto del bando;

    • fino a 10 (dieci) punti per conoscenza della valutazione funzionale in ambito preventivo e adattato;  

    • fino a 15 (quindici) punti per la capacità di somministrare protocolli di attività motoria preventiva e adattata in soggetti affetti dalle patologie indicate nel bando.

    Diario Prove: 

    La data della discussione pubblica per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di progettazione, organizzazione ed erogazione di programmi di attività fisica adattata aperti al territorio da svolgersi presso l’Ateneo che prevedano la possibilità di somministrare protocolli specifici e individualizzati per soggetti con esiti di diverse patologie (osteoporosi; malattie cardiovascolari, diabete, cancro, patologie neurodegenerative) è fissata per il giorno 02/08/2019 alle ore 11.00 presso la stanza 123 bis situata in P.zza Lauro De Bosis, 6.

    Candidati ammessi: 

    • Elisa GRAZIOLI

    • Paolo LUCATTINI

    Regolarità atti: 

    Con Decreto Direttoriale rep. del 04/09/2019 n. 370/2019, sono approvati gli atti della selezione per il conferimento di n.1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per attività di progettazione, organizzazione ed erogazione di programmi di attività fisica adattata aperti al territorio da svolgersi presso l’Ateneo che prevedano la possibilità di somministrare protocolli specifici e individualizzati per soggetti con esiti di diverse patologie (osteoporosi; malattie cardiovascolari, diabete, cancro, patologie neurodegenerative).

    Pagine

    Abbonamento a Bandi di concorso per Collaborazioni