Disposizioni per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19

A seguito della pubblicazione in data 24 marzo 2022 in Gazzetta Ufficiale del D.L 24 marzo 2022, n. 24, recante "Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza"   e dell’ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022 sono di seguito elencate le prescrizioni che studenti, docenti e personale tecnico amministrativo sono tenuti a osservare all’interno dell’Ateneo a decorrere dal 2 maggio 2022.

 

- Viene eliminato l’obbligo del green pass quale requisito per poter accedere ai locali di Ateneo per gli studenti e per il personale docente e tecnico amministrativo

- Permane (fino al 15 giugno) l’obbligo vaccinale a carico del personale docente e tecnico amministrativo

- Viene mantenuta la richiesta di utilizzo dei DPI (mascherine chirurgiche o FFP2) per l’accesso ai locali di Ateneo e la frequenza delle lezioni ad eccezione di quando si svolga attività sportiva. 

- Permane l’obbligo di comunicare al Referente Covid l’eventuale positività al Covid-19 e lo stato di contatto stretto di un caso di infezione da Covid-19

- Permane l’obbligo di autocertificazione dell’assenza di sintomi da Covid-19 per l’ingresso nelle sedi di Ateneo