Bando per n. 7 borse di collaborazione studentesca part- time per Biblioteca a.a 19 20

Bando di Concorso per l’assegnazione di n° 7 borse di collaborazione Part Time per studenti in attività di supporto al Servizio Biblioteca - a.a. 2019 - 2020

Prot. n. 617 del 5 febbraio 2020

IL RETTORE

 

VISTO l’articolo 11 del Decreto Legislativo n. 68 del 29 marzo 2012;

VISTO l’art. 2 del D.P.C.M. 09 aprile 2001, che reca i principi di uniformità di trattamento in materia di diritto allo studio universitario;

VISTA la necessità di assicurare agli studenti dell’Ateneo un adeguato orario di apertura al pubblico del Servizio Biblioteca durante il percorso di studio;

VISTA la disponibilità sul codice dei fondi “ATTIVITA’ PART TIME CB 0901010101 CDR1 Area Studenti 20”;

DECRETA

 

1. Indizione

E’ indetto un Concorso per il conferimento di n° 7 borse di collaborazione Part Time rivolto esclusivamente agli studenti dell’Università di Roma “Foro Italico”, regolarmente iscritti all'anno accademico 2019-2020

1) al 2° anno del Corso di Laurea Triennale in Scienze Motorie e Sportive

2) al 1° anno dei Corsi di Laurea Magistrale

Delle totali n° 7 borse di collaborazione le assegnazioni avverranno secondo la seguente ripartizione:

 

  • n° 2 borse per 2° anno della L22
  • n° 1 borsa per 1° anno LM67
  • n° 1 borsa per 1° anno LM67-I
  • n° 1 borsa per 1° anno LM68
  • n° 2 borse per 1° anno LM47

2. Requisiti per la partecipazione

i partecipanti al Concorso devono risultare regolarmente iscritti all'anno accademico 2019-2020 ad esclusione dei ripetenti e fuori corso. I crediti utili per l’inserimento in graduatoria saranno quelli verbalizzati entro la data di pubblicazione del presente Bando. E’ requisito di partecipazione la disponibilità a prestare il servizio negli orari di apertura della Biblioteca al pubblico: dal lunedì al venerdì 9.30-13.00, martedì e giovedì 13.30-16.30, nei mesi da gennaio a luglio e da settembre a dicembre, pena la decadenza dalla borsa di collaborazione.

E richiesta la conoscenza della lingua italiana.

Gli studenti possono partecipare a più concorsi di collaborazione Part Time per l’anno accademico 2019-2020 ma possono essere assegnatari solo di una collaborazione.

 

3. Modalità di selezione

La selezione avverrà secondo criteri di merito e di regolarità del curriculum. Saranno stilate cinque graduatorie distinte:

  1. una per gli iscritti al secondo anno del Corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive
  2. quattro per gli iscritti al primo anno dei Corsi di Laurea Magistrale, una per ogni corso

Eventuali posti vacanti in una delle graduatorie, saranno coperti attingendo tra i primi idonei delle altre graduatorie in ordine di merito. Tenuto conto del D.P.C.M. 09 aprile 2001, e in particolare dell’art. 2, nella stesura delle graduatorie di merito dei vincitori, avrà priorità il voto di laurea triennale o il maggior numero di CFU verbalizzati; in caso di eventuale parità verrà preferita la migliore media ponderata e, nel caso di ulteriore parità, avrà precedenza il candidato che ha un ISEE di valore inferiore e che non sia vincitore di una borsa di studio LazioDisco.

4. Oggetto e durata della collaborazione

L’oggetto della collaborazione consiste principalmente nello svolgimento di attività connesse all’accoglienza degli utenti, alla sorveglianza e alla gestione del servizio di prestito, con esclusione di attività che comportino l'assunzione di responsabilità amministrative. La durata è di 150 ore complessive da ripartirsi, secondo le esigenze, in 2 moduli da 75 ore ciascuno. I due moduli devono essere completati entro il mese di dicembre 2020.

 

5. Compenso

Il compenso per l’attività di collaborazione è di € 1.310= (milletrecentodieci/00). Il compenso sarà corrisposto al borsista in due rate posticipate al termine di ogni singolo modulo effettuato, subordinatamente alla presentazione di una relazione da parte del Responsabile della Biblioteca che ne autorizzi il pagamento, in base ad una valutazione dell’operato dello studente in termini di efficacia, serietà e disciplina.

6. Domanda

Per partecipare al presente Bando compilare il modulo allegato e trasmetterlo a mezzo e-mail all’indirizzo ufficio.protocollo@uniroma4.it entro e non oltre il  20/02/2020_ore 12.00.

L’oggetto della mail dovrà essere: “7 Part Time per la BIBLIOTECA a.a. 2019-2020”

Verranno accettate esclusivamente e-mail provenienti da un indirizzo istituzionale.

Nella domanda il candidato deve dichiarare sotto la propria responsabilità di non percepire redditi da lavoro autonomo o subordinato. L'Università, in qualsiasi momento, può disporre accertamenti d'ufficio sulla veridicità delle dichiarazioni degli studenti inseriti nella graduatoria definitiva. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, ai sensi del D.P.R. del 28 dicembre 2000 n. 445, il dichiarante decade dai benefici acquisiti.

7. Commissione

La Commissione sarà nominata con Decreto del Rettore e stilerà cinque graduatorie distinte. Le graduatorie saranno pubblicate sul sito seguendo il percorso : www.uniroma4.it/ Servizi agli Studenti/ Diritto allo studio o cliccando sul seguente link http://www.uniroma4.it/?q=taxonomy/term/89.

Entro i 5 giorni successivi è possibile, specificando una dettagliata motivazione, richiedere il riesame della graduatoria.

Il Responsabile del procedimento- Il Responsabile del procedimento ai sensi e per gli effetti della legge n. 241/90 e successive modificazioni è la dott.ssa Maria Simona Lorenti

8. Trattamento dei dati personali

Il trattamento dei dati personali avverrà nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali,  e del Decreto Legislativo 181/18, recante "Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)" che modifica il Decreto Legislativo 196/2003, "Codice in materia di protezione dei dati personali."

Roma, 5 febbraio 2020

Prof. Attilio Parisi

 

aggiornato: 

Martedì, 24 Aprile 2018 - 3:00pm

Sottosezione: 

390